Usain Bolt premiato dall'IAAF come "Atleta dell'anno" 2012

  • Scritto il:
Iaafaward

Usain Bolt entra ancora una volta nella storia: la International Association of Athletics Federation lo nomina "Atleta dell'anno" 2012.

     Usain Bolt ha avuto una stagione perfetta, vincendo tre ori nei 100 m, 200 m e nella staffetta 4x100 m durante le Olimpiadi di Londra di quest'anno. È diventato il primo uomo a difendere il titolo sia nei 100 m che nei 200 m, stabilendo un nuovo record olimpico nei 100 m. Ha inoltre assicurato alla squadra giamaicana maschile il nuovo record mondiale nella staffetta a squadre 4x100 m.

     Già nominato "Atleta dell'anno" dall'IAAF nel 2008, 2009 e nel 2011, il trionfo di quest'anno gli vale anche il record come singolo atleta insignito il maggior numero volte con questo premio. Riflettendo sull'anno appena trascorso, in cui è divenuto il primo atleta ad aver vinto quattro volte il titolo, Bolt ha affermato "È per me un grande onore aver vinto per la quarta volta. Ho lavorato molto duro ed ero particolarmente concentrato quest'anno. Questa è stata una delle mie stagioni più difficili. Ho avuto i miei alti e bassi, anche se comunque preferisco non parlare dell'argomento."

     Considerato il suo notevole successo nel 2012, speriamo che ti unirai a noi nel fare le congratulazioni a Usain Bolt per questo premio prestigioso. Condividi i tuoi pensieri qui di seguito o attraverso le nostre reti su Facebook e Twitter.

Running