Usain Bolt premiato dall'IAAF come "Atleta dell'anno" 2011

  • Puma Running La squadra PUMA Running
  • Scritto il:
Bolt_iaaf_athleteofyear

Un'altra vittoria per Usain Bolt nel 2011: l'IAAF lo nomina "Atleta dell'anno".

Sulla carta il campionato di atletica 2011 di Usain Bolt può apparire simile alle stagioni precedenti - egli infatti porta con sé in Giamaica un altro record mondiale nella staffetta 4x100, i tempi più veloci al mondo nella corsa dei 100 e 200 metri e due altri titoli mondiali. Ma diversamente dalle stagioni precedenti, quest'anno Usain Bolt ha dovuto affrontare diverse sfide, oltre agli altri atleti in gara. Il doversi riprendere da un infortunio e dalla squalifica impostagli nella Finale dei 100 metri del Mondiale di Atletica Leggera a Daegu 2011 ha costituito un banco di prova per il suo carattere e la sua determinazione ma Usain Bolt ha passato il test brillantemente e ancora una volta è stato premiato dall'IAAF con il titolo di "Atleta dell'anno".

Già nominato "Atleta dell'anno" dall'IAAF sia nel 2008 che nel 2009, il trionfo di quest'anno gli vale anche in record come singolo atleta insignito il maggior numero volte con questo premio. Riflettendo sull'anno e sul suo ultimo successo Bolto ha affermato: "Alcune gare sono state molto serrate. Ho dovuto davvero spingere al massimo - ci sono stati alcuni alti e bassi nel corso della stagione. Per me questo [premio] significa molto".

Considerato il suo notevole successo nel 2011, speriamo che ti unirai a noi nel fare le congratulazioni a Usain Bolt per questo premio prestigioso. Condividi i tuoi pensieri qui di seguito o attraverso le nostre reti su Facebook e Twitter.

Running