Come fai a capire che è arrivato il momento per delle scarpe nuove?

  • Puma Running La squadra PUMA Running
  • Scritto il:
10

Le scarpe da running sono come le ruote della tua auto. Non importa quanto le curi, alla fine avranno bisogno di essere cambiate. Inoltre, se non le cambi in tempo, proprio come nel caso delle ruote non allineate, le scarpe da running logorate potrebbero logorare anche te. È per questo che è importante saper riconoscere i segni che indicano quando è arrivato il momento di allacciare un nuovo paio di sneakers.

Controlla il consumo: Se tieni d'occhio costantemente la distanza percorsa nel tempo, questo sarà un consiglio facile da seguire. Generalmente le scarpe hanno una durata che varia dalle 300 alle 500 miglia. Sembra molto ma, a seconda di come e quanto le usi, il periodo può essere più breve di quanto pensi. Per esempio, un corridore serio spesso corre dalle 6 alle 10 miglia al giorno, cinque giorni a settimana, per un totale tra le 30 e le 50 miglia. Questo significa che in 10 settimane, il corridore ha già portato le scarpe al loro limite.

Parti consumate: la cosa bella nella maggior parte delle scarpe da running è che sono proprio loro a comunicarti non solo quando hanno bisogno di essere sostituite ma anche con che tipo di scarpe sostituirle. A seconda del tuo stile di corsa, la tua scarpa si consumerà in una zona ben precisa. Se i tuoi piedi stanno in posizione prona o supina durante la corsa, vedrai il segno di una forte usura nei lati della scarpa corrispondenti alla forma. Se corri sull'avampiede o sui talloni, le tue scarpe riporteranno simili segni nelle zone corrispondenti. Anche se il resto della scarpa sembra in ottime condizioni, se le parti che vanno a maggior contatto con il terreno sono consumate le scarpe non sono più in grado di sostenere i tuoi piedi.

Un insolito dolore: Se fai stretching, riscaldamento, defaticamento e tutto ciò che è necessario per evitare un infortunio ma continui a sentire uno strano dolore al termine dei tuoi allenamenti, allora potrebbe essere colpa delle tue scarpe. Anche se non sono consumate, se corri con il tipo sbagliato di scarpe potresti fare più danni che bene. Controlla sempre le valutazioni sul grado di sostegno delle scarpe, leggi tutte le recensioni e, se possibile, consulta degli specialisti all'interno del punto vendita, dei preparatori atletici o, se necessario, il tuo medico per sapere che tipo di scarpe sia più adatto ai tuoi piedi. Non importa come, ma se le tue scarpe influenzano il modo in cui ti godi la corsa, è arrivato il momento di cambiarle.

Questi sono solo alcuni consigli per corridori creati da corridori. Se hai altri consigli, condividili nello spazio qui sotto o su Facebook e Twitter.

Running