Congratulazioni a Usain Bolt per la sua 4° nomination per il titolo di Atleta dell'anno dell'IAAF

  • Scritto il:
132421475

Usain Bolt, Aries Merritt e David Rudisha sono stati selezionati per il titolo di Atleta dell'anno 2012, conferito dalla International Association of Athletics Federation.

     A meno di un mese dai festeggiamenti del centenario della IAAF 2012, la IAAF ha annunciato le tre nomination per il titolo di Atleta mondiale dell'anno 2012: Usain Bolt, Aries Meritt e David Rudisha. Considerato il rango di elite degli atleti, anche una candidatura è da considerarsi un traguardo notevole nello sport e ci auguriamo che vorrete unirvi a noi nel congratularci con Usain Bolt e gli altri aspiranti al titolo.  

     Essendo stato già nominato "Atleta dell'anno" dall'IAAF nel 2008, nel 2009 e nel 2011, non stupisce che uno dei candidati sia Usain Bolt, vincitore di tre medaglie d'oro a Londra. Quest'anno Bolt ha confermato il suo titolo di uomo più veloce della terra vincendo la medaglia d'oro nei 100m, nei 200m e nella 4x100m alle Olimpiadi di Londra. Ha stabilito un nuovo record olimpico nei 100m con un tempo di 9,63 secondi ed è diventato il primo uomo a difendere il titolo sia nei 100m che nei 200m. Bolt ha continuato a dare buoni risultati con la medaglia d'oro vinta dalla Giamaica nella staffetta 4x100m, con un tempo di 36,84 secondi, battendo il precedente record mondiale giamaicano di 37,04 stabilito nel 2011.

     Il vincitore di quest'anno verrà annunciato in diretta dal palco dei World Athlete of the Year Awards, nel corso di una cerimonia speciale che rientra nei festeggiamenti per il centenario dell'IAAF. I festeggiamenti per il centenario dell'IAAF si terranno a Barcellona il 24 novembre 2012 e probabilmente il riconoscimento andrà di nuovo all'uomo più veloce del mondo.
 

Running