Il fascino della prima volta: Rickie Fowler porta a casa la sua prima vittoria da professionista

  • Scritto il:
100911-rickie-win-resize

La coloratissima rivelazione del PGA Tour e atleta PUMA Golf, Rickie Fowler, ha portato a casa la sua prima vittoria da professionista con la sua firma PUMA orange al Kolon Korea Open lo scorso fine settimana.

Battendo avversari di prima categoria che includevano il campione degli US Open 2011, Rory McIlroy e il vincitore dei Campionati PGA 2009, Y.E. Yang, Rickie ha fatto 16 punti sotto il par ed è rimasto in testa con 6 colpi. Rickie ha completato il suo gioco stellare portando il suo stile personale sul campo, incluso il look che ha reso omaggio alla bandiera coreana. Si è trattata della prima vittoria da professionista per Fowler, che è stato nominato Rookie of the Year del PGA Tour 2010 e membro della squadra Ryder Cup 2011.

Fowler ha visto la cima della classifica fin da subito, mettendo 4 punti sotto il par per pareggiare col primo della classifica dopo il primo round. Il secondo giro completato in 70 colpi gli ha consentito di rimanere in testa con 5 al pari di Rory McIlroy e YE Yang. La sua grande prestazione nel 3° giro con 8 birdie e nessun bogey ha eguagliato il record del percorso con 8 colpi sotto il par e lo ha riportato in testa al gruppo con un vantaggio di 4 colpi all'inizio del giro finale. Vestito nel suo arancione domenicale, Rickie ha mantenuto la sua andatura e ha tirato 68 volte, assicurandosi il trofeo e distanziandosi dal secondo arrivato, Rory McIlroy, per 6 colpi.

Congratulazioni a Rickie per la sua prima vittoria da professionista!

Golf