PUMA by Hussein Chalayan

PUMA by
Hussein Chalayan

Il movimento è ciò che mantiene viva la curiosità del famoso stilista e direttore creativo di PUMA Hussein Chalayan. Lo ispira nella rivisitazione di un paio di scarpe, una giacca, un lifestyle. La sua curiosità vuole alterare, plasmare fisicamente lo spazio, il tempo e il movimento ispirandosi all'antropologia, alla tecnologia e alle culture ibride. A ottobre 2008, Hussein ha presentato la sua collezione Inertia con capi in lattice sagomato che aprono nuove frontiere alla creatività. Ha catturato il movimento per trasformare la “velocità delle nostre vite” in una dichiarazione di stile. Questa dichiarazione è un filo comune che lega tutte le sue collezioni PUMA; egli fonde la sua precisione nell'approccio con la giocosità di PUMA ed esplora il movimento portandolo a nuovi livelli. Le sue creazioni finali sono ideali per chi vive intensamente ma trova il tempo di riconoscere e riflettere sui momenti che meglio definiscono la vita stessa.

Autunno/Inverno
Duemilatredici

Siediti per strada in un qualsiasi angolo di questo vasto mondo e imparerai certamente qualcosa. Ne è la prova la nuova collezione PUMA di Hussein Chalayan Ha esplorato le città. Ha osservato i passanti. Li ha osservati muoversi, affrettarsi, spostare il peso e fare manovra all'interno dell'ambiente urbano, un po' sbilanciati e sempre particolari. I modelli che ne sono scaturiti uniscono stile e funzionalità. Giocano con i volumi scolpiti (forme robuste) e con dettagli sportivi (texture funzionali). I tessuti sono un tripudio di contrasti (neoprene, pelle, suede). Le calzature combinano linee diametralmente opposte e le assicurano con una zip. In definitiva, è una stagione perfetta per muoversi nella folla senza mai (e poi mai) seguire la massa.